Associazione Artistico-Culturale Synodia

 

Home PageLink to News pageLink to La Storia pageLink to Produzione Artistica pageLink to Edicole Sacre pageLink to Le Meridiane pageLink to Relazione 2001 pageLink to Ascolto CD 2001 pageLink to Ascolto CD 2002 pageLink to Ascolto CD 2003 pageLink to Ascolto CD 2004 pageLink to Ascolto CD 2005 pageLink to Contatti page

   

 

News

__________________________________

VENERDÌ 2 FEBBRAIO 2007 - ore 18:00

COMUNICATO STAMPA: MEMORIALE DEL POETA "ALVARO VALENTINI"

Ricordo di Alvaro Valentini Poeta

FERMO L’Associazione Artistico Culturale SYNODIA, in collaborazione con l’Associazione Culturale Gruppo Te.Ma. (Teatri Maceratesi), propone un ricordo di Alvaro Valentini Poeta.

La manifestazione si svolgerà presso la Sagrestia della Chiesa di Sant’Agostino – Largo Alvaro Valentini – di Fermo - alle ore 18 di Venerdì 2 Febbraio prossimo.

Saranno recitate alcune poesie, ritenute tra le più significative dell’autore, incorniciate da pezzi musicali scelti per l’importanza dell’evento. Sotto la regia di Piergiorgio Pietrosi, si muoveranno una ventina di artisti tra voci recitanti e musicisti.


Al termine della manifestazione, per rammentare l’incontro, la Fondazione della Cassa di
Risparmio di Fermo donerà, ad ogni partecipante, un libro del Poeta.

Scorcio della “Sagrestia della Chiesa di Sant’Agostino” in Fermo (opera lignea del 1738 di fra Vincenzo Rossi).

Il Poeta "Alvaro Valentini"

__________________________________

Tratto dal RESTO DEL CARLINO di GIOVEDÌ 21 DICEMBRE 2006

Musiche, canti e versi: le suggestioni del "sacro oratorio" nella parrocchia dell'Immacolata

FERMO In occasione della festa dell'Immacolata nella chiesa parrocchiale di Ete Caldarette, intitolata proprio all'Immacolata, si è svolto un «Sacro oratorio», con brani di musica, canto e poesia sacra.

Due le associazioni culturali presenti, Synodia e Te.Ma. (Teatri Maceratesi) con i propri artisti: Rosalba Stortini (canto), Stefano Corsi (violino) e Giovanni Tomambene (pianoforte digitale) per la prima e Michela Cerquetella, Mario Pallotta e Corrado Persichini per la seconda. Tra le voci recitanti una parte di rilievo è stata sostenuta dal vice parroco Olivio Medori. Validissima la collaborazione tecnica di Andrea Monteriù. Sono stati recitati: Meditazione di Mario Luzi, Pianto della Madonna di Jacopone da Todi, La Vergine a Mezzodi di Paul Claudel, La notte Santa di Guido Gozzano e Ninna Nanna (Anonimo del XVI secolo). Eseguiti i seguenti brani musicali: Canone di J. Pachelbel, Scusa Signore di Giosy Cento, Madre io Vorrei di P. Sequeri, La vergine degli Angeli di G. Verdi, Chi ci separerà di M. Frisina, Canzone di San Damiano di R. Ortolani / Benjamin, La Povertà di Castellaci / Biagioli/ Paulicelli-De Matteis-Belardinelli, Lodi all'Altissimo di Marco Frisina e Ninna Nanna di J. Brahams. Molte delle musiche eseguite sono state registrate nell'ultimo Cd prodotto da Synodia.

Le finalità dell'incontro, oltre che di ordine celebrativo, sono state di solidarietà e di sostegno alle attività dei missionari dei frati Cappuccini delle Marche in terra africana. Un momento di riflessione molto gradito ai numerosi e attenti partecipanti.

__________________________________

Tratto dal CORRIERE ADRIATICO di VENERDÌ 16 DICEMBRE 2005

L'esecuzione musicale affidata a Corsi e Tornambene

Synodia, un nuovo Cd

Gli incassi in beneficenza

FERMO L'anno che sta terminando, il quarto di vita per l'Associazione artistico-culturale Synodia, non poteva chiudere i suoi giorni senza che la medesima pubblicasse un'opera, segno tangibile della sua presenza. Il quarto Cd è il proseguimento del precedente (The Entertainer's Rags).

La nuova opera si intitola “The Silver Swan” e raccoglie dieci brani della parte evoluta del ragtime. L'esecuzione musicale è stata affidata a Stefano Corsi (violino) e Giovanni Tornambene (pianoforte).

L'Associazione pertanto mantiene fede alle finalità costitutive: contribuire alla promozione di attività artistiche e culturali e, soprattutto, aiutare i bambini bisognosi.

Quest'anno gli utili ricavati dall'opera saranno devoluti per le “Adozioni a distanza” attraverso le Missioni dei Padri Cappuccini.

__________________________________

Tratto dal RESTO DEL CARLINO di MARTEDÌ 13 DICEMBRE 2005

Synodia diffonde brani di ragtime

FERMO L'anno che sta terminando, il quarto di vita per ‘Synodia', non poteva chiudersi senza che l'associazione artistico-culturale pubblicasse l'opera «The Silver Swan», che raccoglie dieci brani della parte evoluta del ragtime.

L'esecuzione musicale è stata affidata a Stefano Corsi (violino) e Giovanni Tornambene (pianoforte). L'Associazione pertanto mantiene fede alle finalità costitutive: contribuire alla promozione di attività artistiche e culturali e, soprattutto, aiutare i bambini bisognosi.Quest'anno gli utili ricavati dall'opera saranno devoluti per le ‘Adozioni a distanza', attraverso le missioni dei Padri Cappuccini. A gennaio il sito dell'associazione – www.synodia.it – si arricchirà di fogli virtuali di cultura: la ricerca di Noris Rocchi sulle ‘Edicole Sacre del Piceno' e parte del lavoro del prof. Alberto Cintio riguardante le ‘Meridiane delle Marche'. ‘Sinodia; ha superato il periodo di rodaggio: attraverso i suoi componenti s'è sempre interrogata sul da farsi, se quanto fatto era ben fatto, se si doveva fare diversamente e così via. Insomma, l'associazione si è posta in modo critico verso se stessa. Ormai è matura per fare successivi passi in avanti.

     
     

 

 

   
     

| Home | News | La Storia | Produzione Artistica | Edicole Sacre |

| Le Meridiane | Relazione'01 | Ascolto CD 2001 | Ascolto CD 2002 |

| Ascolto CD 2003 | Ascolto CD 2004 | Ascolto CD 2005 | Contatti |

Associazione Culturale "SYNODIA"
63023 FERMO (ASCOLI PICENO)
Via San Marco 75
Tel/Fax (+39) 0734 642361
Cell (+39) 393 9164774 (Stefano)
Cell (+39) 329 2634359 (Clemente)

Contattaci

     
     

Copyright © 2007 Andrea Monteriù, monteriu@tin.it. All Rights Reserved.

All text, graphics, HTML and contents of this website are protected by Italian and International copyright laws and may not be reproduced or distributed in any manner without the explicit permission of Andrea Monteriù. This page was created and is maintained by Andrea Monteriù. Contact Andrea Monteriù